HOMEExperience — DE—COR
DE—COR

EXPERIENCE 8#

Pratico coprifaccia per ogni occasione
di Lucio Serpani

Altrove flagship store + studio
Venezia — 25/10/2014

Eliminare il volto. 
Escluderlo dall’essere oggetto di contemplazione e soggetto di comunicazione. Cancellare i tratti somatici e sostituirli con altri segni, parole.

Il 25 ottobre 2014 Altrove, ha ospitato nel suo atelier i volti in cuoio creati dall’artista Lucio Serpani per il progetto De-cor. Per Experience #8 Pratico coprifaccia per ogni occasione, Serpani elimina il volto: una volta tolti i segni identificativi, i tratti somatici vengono sostituiti con le parole. Le maschere di cuoio esposte fanno parte della serie di oggetti di design ai quali Serpani si dedica da tempo e sono sicuramente il frutto del suo percorso di studi decisamente eterogeneo. Dopo la laurea triennale in architettura allo IUAV di Venezia, infatti, ha abbracciato il mondo del teatro con la laurea in scienze e tecniche del teatro, lavorando poi  nella bottega di maschere del maestro veneziano Renzo Sindoca. Da qui forse l’ispirazione del progetto De-cor, che risulta di fatto come una nuova forma di comunicazione, in linea con la creatività e la ricercatezza di Altrove, dove sperimentazione e sartorialità si incontrano.

Enrico Matzeu — Pizza Digitale 

Nato a Dolo, Venezia l’11-01-1982. Dopo la maturità scientifica conseguita nel 2001, ho iniziato gli studi in architettura presso lo IUAV di Venezia e parallelamente ho lavorato come apprendista e collaboratore nella bottega di maschere teatrali tradizionali e sculture del maestro Renzo Sindoca (Mira – VE). Nel 2008 ho intrapreso il corso di laurea magistrale in scienze e tecniche del teatro, sempre allo IUAV, frequentando i laboratori di Claudio Longhi, Csaba Antal e Margherita Palli. Mi sono laureato nel 2010 con una tesi sulla performance e le macchine celibi. Dal maggio 2009 lavoro come assistente presso lo studio dell’artista Lawrence Carroll a Venezia. Dal 2009 ho anche iniziato una collaborazione con il Teatro Fondamenta Nuove come scenografo, producendo, fra le altre cose, le sculture di scena per “Le Baccanti”, produzione dello Stabile del Veneto con la regia di Giuseppe Emiliani al teatro Olimpico di Vicenza.

www.lucioserpani.it

Lucio Serpani